Con le mani sporche

Giocando, i bambini si sporcano le mani. Esplorando, i curiosi si sporcano le mani. Creando, gli artisti si sporcano le mani.
Sono andata a sporcarmi le mani di pratiboschi terra. Di ali di farfalle e petali di fiori. Di vecchi sentieri ed antiche mura.
 
Cosa farmene, ora,
dei ranuncoli d’oro,
dell’azzurro del cielo,
del verde dei pini
e di tutti gli altri colori?
Ho imparato a disegnare
ricalcando il volo delle rondini,
ne riempirò gli spazi.
Gioco dipingendo la realtà con un po’ di fantasia… arrivederci tra i prossimi post!
Anna

14 risposte a "Con le mani sporche"

Add yours

  1. ciao Anna
    sì, in quell'occasione gli uomini si sono mantenuti calmi, mentre lo scarafaggio ha movimentato un po' la serata… io ero paralizzata dallo schifo che provo quando ne vedo uno, mentre Kevin si accertava che non mi volatilizzassi… eheheheh
    buon proseguimento ancora pieno di colori… 😉

    Mi piace

  2. Ciao Anna! 🙂 🙂 🙂

    Toccare. Dei cinque sensi il tatto è forse il meno considerato.
    Eppure è grazie a lui che si riesce a riprodurre e “ricreare” ciò che si è appreso dagli altri sensi.
    Con un pennello tra le dita, con l'argilla impastata nelle mani, con una piccola matita colorata in una mano ed il foglio bianco, un po' ruvido al tatto, tenuto fermo dall'altra. E poi ecco che il bambino appoggia la punta colorata sulla carta, esercita una leggera pressione, e ricomincia il viaggio…

    Un abbraccio!

    🙂 🙂 🙂

    Mi piace

  3. Giardigno: SÌÌÌÌÌÌÌ!!! Evviva i giochi!!!

    Milo: la tua considerazione sul tatto non fa una piega.
    E, anche per noi grandi, disegnare è un modo per viaggiare! Sai quanti ne faccio, ricordando e reinventando…
    Ciao, bacioni!
    ^____^

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: