L’attesa

Le gocce sono un ordito che senza trama continua a cadere.
Sono un velo sui paesaggi, un ricamo su terra e cielo.
Tutto il filo scenderà in un grande lago.
Ci saranno stupendi rflessi.

Molte persone vivono settembre come il vero inizio dell’anno. Anche per me è un periodo in cui riprendere da dove avevo lasciato o in cui cominciare qualcosa di nuovo.
Anche un altro momento porta sensazioni di rinnovamento a molte persone: il temporale. Meglio se capita a settembre, meglio se nel tardo pomeriggio, per poi lasciarsi affascinare dal sole al tramonto.

Mentre lo aspetto vi saluto, arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna

6 risposte a "L’attesa"

Add yours

  1. Ciao Anna! La vita spesso ci fa correre e i nostri sogni e desideri restano nel cassetto…
    Spero tu riesca a fermarti e riportarli sul tuo blog :=)
    anche per me è spesso molto difficile
    un abbraccio e a presto

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: