Si parte, si arriva, si può anche tornare

Uno, due, tre e… Via!
C’è chi parte usando la ferrovia
oppure a bordo della motocicletta
o anche in auto se si ha poca fretta.
Una piccola gita a portata di mano
o un lungo viaggio che porta lontano:
ci son nuovi amici con cui giocare
e quelli vecchi da andare a trovare
si parte, si arriva, si può anche tornare…

Tornando sul blog vi mostro questa filastrocca illustrata che ho ideato per Alessandra, una ragazza che cercava qualcosa di speciale da dedicare a Carolina, una piccola amica in partenza.

Nel viavai vi saluto e vi do l’arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna

10 risposte a "Si parte, si arriva, si può anche tornare"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: