Dalie, cicoria, manie e ritagli

Ho in mente qualche progetto complesso ma più spesso mi dedico a piccole cose estemporanee, visto che raramente riesco a stare in laboratorio per lungo tempo e con costanza: più facilmente ci sto nei ritagli di tempo e siccome preparando le superfici da dipingere o per impaginare avanzano sempre dei frammenti non è insolito che nei ritagli di tempo dipinga sui ritagli di carta (ma amo i piccoli formati a prescindere).

Come spesso accade la fonte d’ispirazione sono le coltivazioni (o il prato) di papà, stavolta mi ha dato le linee guida una fotografia che vi ho scattato la mattina del mio compleanno, giorno in cui hanno deciso di sbocciare i fiori della cicoria, vicino alle dalie. L’orto mi ha fatto un’adorabile regalo.

Il dipinto è nato alcuni giorni dopo, con lo scopo di provare un diluente ecologico, alternativo alle tossiche acquaragia e trementina: pastelli ad olio, un ritaglio di carta e a caccia di una visione con cui giocare, pronti via!

Per chi dipinge: il diluente (promosso!) è il “Tintorsetto lavatore” della Tintoretto (che già conoscevo per gli ottimi pennelli). Visto che è usato anche per lavare i pennelli trovo il nome geniale e simpaticissimo.

So bene che i ritagli di cartoncino non diventano inerte immondizia, che vengono riciclati, eppure mi viene sempre da conservarli. Che inutile mania! E va beh, ognuno ha le sue e questa non è certo delle peggiori… e tu che stai curiosando? Anche tu ne hai?

Se ti va raccontamele nello spazio commenti, altrimenti arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna

“L’orto e il giardino”, pastelli a olio e matite su carta, 11,2×12,8 cm, disponibile.
Per info su questa o altre opere continua a curiosare nel sito o contattami, sarò lieta di risponderti, senza impegno.

11 risposte a "Dalie, cicoria, manie e ritagli"

Add yours

    1. La tecnica non è comunque il mio forte, spesso utilizzo i vari tipi di colore in modo molto poco scolastico, quindi i non intenditori si sentano a loro agio da queste parti, non c’è nulla da capire se non l’effetto finale (che poi è sempre quello che conta, in fin dei conti, no?) e “sublime” è un effetto da mozzare il fiato!
      Grazie Nella, ora mi riprendo e ti mando un abbraccio super!

      "Mi piace"

    1. Vero? Non poteva che ispirarmi! Facendo la foto volevo solo immortalare la “cicoria di compleanno” 😂 e la visione d’insieme con le dalie è stata folgorante. Alla prima occasione, eccole su carta.
      Ciao Novella! 🙂

      "Mi piace"

  1. vorrei anche io avere la tua dote!! Non riesco a fare nulla che mi viene tutto un pasticcio quindi i miei migliori complimenti!! E’ super bellissimo e hai avuto una bellissima idea!

    Piace a 1 persona

    1. Grazie A.! È bello ammirare i talenti altrui e sognare di averli pure noi, poi tornare a coltivare i nostri e lasciarci ammirare a nostra volta. Quindi mi gongolo dei tuoi complimenti e ti auguro tante soddisfazioni ( e divertimento) coi tuoi! 😉

      "Mi piace"

Rispondi a sinforosa Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: