Con le mani sporche

Giocando, i bambini si sporcano le mani. Esplorando, i curiosi si sporcano le mani. Creando, gli artisti si sporcano le mani.
Sono andata a sporcarmi le mani di pratiboschi terra. Di ali di farfalle e petali di fiori. Di vecchi sentieri ed antiche mura.
 
Cosa farmene, ora,
dei ranuncoli d’oro,
dell’azzurro del cielo,
del verde dei pini
e di tutti gli altri colori?
Ho imparato a disegnare
ricalcando il volo delle rondini,
ne riempirò gli spazi.
Gioco dipingendo la realtà con un po’ di fantasia… arrivederci tra i prossimi post!
Anna

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: