Quando basta il pensiero, o poco più!

Vi siete mai dati da fare per trovare un giochino favoloso per un bambino, regalarglielo e vederlo mettersi immediatamente all’opera… ma con la carta ed il nastro del pacchetto?
Ecco, penso sia un concetto sempre valido: non è detto che un oggetto fenomenale lasci il segno ma sicuramente lo lasciano un pensiero ed un gesto semplici ma affettuosamente “confezionati”.

Sono molte le cose semplici che sanno entusiasmare, varie a seconda dei gusti personali: a me, per esempio, i fiori fanno sempre brillare gli occhi mentre altri li vedono solo come cose che odorano e perdono petali… Non mi si regalino piante con radici però, solo fiori recisi! Il pollice verde non l’ho e poi mi tocca veder morire deliziose piantine che sicuramente in mano ad altri avrebbero vissuto per anni, povere creature!

Se non si sa proprio cosa può piacere ad una persona? Se un dono pare davvero troppo minimale e si vuole impreziosirlo? Se un regalo è deperibile (come i fiori) e si desidera che resti un segno tangibile? Un biglietto è una deliziosa aggiunta! Anzi, a volte basta anche solo quello.
Sarò influenzata da un innato amore personale per lettere, cartoline, parole scritte? No, dai, non ditemi che esiste chi non prova un po’ di emozione nel ricevere e magari (più in là nel tempo) nel ritrovare un messaggio speciale.

Detto ciò risulta ovvio che amo realizzare illustrazioni personalizzate per conto di chi apprezza il mio creare, che siano veloci card poco impegnative (come quella in foto) o immagini più ricercate: piccole ma vere opere d’arte, dipinti e stampe d’arte portatori di dediche che poi vale la pena d’incorniciare.

Il biglietto dell’immagine contiene un “Buona fortuna!” che voglio inviare non solo a chi l’ha ricevuto fisicamente ma anche a tutti i curiosi che passano di qua, visto che una dedica benaugurante non guasta mai e a maggior ragione in questi tempi di inaspettato e persistente tilt globale.

Arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna

Biglietti illustrati personalizzabili, su commissione realizzo immagini semplici o dipinti e stampe d’arte di valore. Per info su queste o altre opere continua a curiosare nel sito o contattami, sarò lieta di risponderti, senza impegno.

6 risposte a "Quando basta il pensiero, o poco più!"

Add yours

  1. il mio pollice verde è alquanto bizzarro perchè fa crescere piante difficili e fa seccare quasi subito piante che veramente un bambino potrebbe far nascere senza alcuno sforzo. Mi provoca una sensazione di morte il pensiero che i fiori recisi poi devono morire e quindi evito di averli e chi mi conosce non li regala, non parliamo quando a seccare è una pianta in vaso , è quasi una tragedia, perchè io parlo con loro e come cose vive poi le vedo morire. E allora quale cosa migliore che un grazioso biglietto fiorito dove si vede un bellissimo fiore sempre vivo che ti sorride unito ad un messaggio così raro ad avere oggi scritto a mano, con la tecnologia che distrugge parecchio il romanticismo.
    Stupenda idea mi a cara , ma quando mai tu hai avuto idee non buone?Ho sorriso quando ho visto il biglietto , ho sorriso di vero piacere in questo periodo che di cose piacevoli ne ho viste ben poche.
    Ancora grazie cara Anna, ti stringo forte!

    Piace a 1 persona

    1. Aver fatto spuntare un sorriso mi rende felice felice felice! Ecco, mi hai fatta sorridere anche tu Nella. 😊
      I messaggi scritti a mano (e col cuore, scrivere “Buon Natale!” solo per non confondere i pacchetti prima della consegna non conta😜) rischiano di diventare più rari dei fiori rari, ecco, come al solito mi vengono idee difficili da far apprezzare alla massa. Ma anche se avranno poco successo quel poco sarà ricco d’emozione.
      Baci e abbracci a te!

      "Mi piace"

  2. Ti capisco molto bene! Anch’io amo la natura e i fiori, ma non riesco proprio a far sopravvivere le povere piantine che mi capitano a tiro. Sono riuscita a far morire perfino gerani e piante grasse. Così ho deciso di non provarci più, anche se mi piace tanto osservare le piante… degli altri!
    Il bigliettino è molto bello, riproduce l’esatto colore dei fiori!

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Vele! 🙂
      Un vasetto di gerani è la mia consolazione, resiste da qualche anno, incredibile! Sulle piante grasse stendiamo un velo pietoso ma ho sentito più persone avere difficoltà con loro, non è che ci prendono in giro e non sono poi così facili da accudire? 🤔
      Grazie per l’apprezzamento!
      Ciaociaaao!

      "Mi piace"

Rispondi a Vele Ivy Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: