Torniamo a regalarci dediche (e un po’ d’arte)

Linoleografia Il primo inverno • creazione originale di Anna Bernasconi Art

Dal mio blog “Tra realtà e fantasia”.
Per leggere il piccolo racconto di questa ispirazione, clicca QUI!

Stampa d’arte Il primo inverno / linoleografia su carta Fabriano Unica 250g/m² • tiratura limitata • Se ti piacerebbe avere una mia opera contattami, per maggiori info, senza impegno.

Anna

Un elfo artigiano tra abeti e grotte

Decorazione natalizia da appendere (cordino incluso) • creazione originale di Anna Bernasconi Art

Dal mio blog “Tra realtà e fantasia”.
Per leggere il piccolo racconto di questa ispirazione, clicca QUI!

Decorazione natalizia Albero01 • Pirografia su legno + cordino con perlina • 5×6 cm circa • Se ti piacerebbe avere una mia opera contattami, per maggiori info, senza impegno.

Anna

UNA FAMIGLIA A SORPRESA PER NATALE

ABart_1724_02_shop.jpgTITOLO: Natività I
TECNICA: pirografia su legno
DIMENSIONI: 5,5×6,5cm circa
NOTE: variante da appendere / variante da appoggio

Opera originale di Anna Bernasconi Art, pezzo unico, disponibile.

Nei menu del sito trovi i link agli shop o, se preferisci, per acquistare o per semplici informazioni, trovi anche il modulo per contattarmi.

Puoi leggere la presentazione di questa creazione, insieme a tutte le info, ispirazioni e curiosità, cliccando QUI!

Anna

COME UN ELFO DI BABBO NATALE

Ogni anno si avvicina Natale ed ogni anno quasi tutti gli artisti ed artigiani diventano (o almeno si sentono, almeno un po’) degli elfi aiutanti di Babbo Natale. Ci si può sentire tali anche da molto prima del 25 dicembre, perchè per preparare dipinti e manufatti per tutti, grandi e piccini, ci vuole tanta cura e quindi tanto tempo!

Io sono la solita ritardataria ma a calarmi nella parte, almeno un poco, non rinuncio. Quest’anno mi sono concentrata sui biglietti augurali e ieri li ho inseriti nei miei shop, così chiunque può curiosare e trovare qualche info. A far loro compagnia ci sono alcune decorazioni ancora disponibili ed ovviamente i miei quadri e la bigiotteria artigianale, creazioni non prettamente natalizie ma che possono diventare delle idee regalo!

Vi invito quindi a visitare le mie vetrine (in questo periodo le trovate QUI e QUI) e se ho creato qualcosa che fa al caso vostro contattatemi per qualsiasi info. Se cercate qualcosa di diverso potete anche farmi richieste personalizzate!

Comunque, che quest’anno possa o meno essere l’elfo di Babbo Natale che preparerà i vostri regali, arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna

Il mese dei decori e dei regali

Oramai vetrine e mercatini si dedicano al Natale e quindi ecco anche qua sul mio blog qualche idea per decorare casa e pacchetti o fare regali artigianali!

33013-annabernasconi_141202
Soggetti vari da appendere / acrilico su legno / 5,5×5,5cm circa / parti dorate e argentate

Sul blog trovate tutti i link per acquistare “on line” o contattarmi, nello shop potete comunque vedere tutte le creazioni pronte a partire!

Ogni soggetto ha qualcosa da raccontare, quindi anche se non siete a caccia di decori e regali vi invito comunque a leggere i post in cui ve li presento, per scoprire piccole storie e curiosità! Cliccate QUI per scoprire i miei racconti natal… invernali!

Buona preparazione alle feste e arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna

DECORI, REGALI E PICCOLI RACCONTI

Cari blog-amici e cari curiosi di passaggio, non amo che si debba parlare di Natale con largo anticipo ma oramai vetrine e mercatini hanno iniziato a tormentare ed è ora che mi organizzi anche io… se volete decorare casa e pacchetti o fare regali artigianali, le creazioni by “AnnAB” vi aspettano!

Banner_FB_natale_01_A

Scoprite le mie idee curiosando tra i tag (natalizi e non) nella colonna laterale qua sul blog, dove trovate anche il modulo di contatto per chiedere qualsiasi info. Se preferite curiosare e contattarmi tramite facebook, la mia pagina è Tra Realtà e Fantasia!

Ogni soggetto ha qualcosa da raccontare, quindi anche se non siete a caccia di decori e regali vi invito comunque a leggere i post in cui ve li presento, per scoprire tante piccole storie e curiosità! Cliccate QUI per la selezione natalizia.

Buona preparazione alle feste e arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna

IN GIARDINO RACCONTANDO DI ROSE E DI STELLE

Converrete che avendo accanto dei buoni amici si possa certamente combinare qualcosa di buono. Eccomi allora a condividere, in compagnia dei Viaggiatori Ignoranti, i risultati di qualche scambio di idee tra me e la mia amica della pagina “Il Giardino dei Progetti“!

Cliccate l’immagine per vedere un’altra illustrazione e leggere racconti, leggende e curiosità che abbiamo creato e scovato per voi. Vi aspetto sul blog dei Viaggiatori e arrivederci tra i prossimi post “tra realtà e fantasia”!

Anna

LEGNETTI – FOTO DI GRUPPO NATALIZIA!

Ecco tutte le varianti con cui mi sono divertita pensando alle feste natalizie di quest’anno!

TITOLO: -vedi precedenti post-
TECNICA: acrilico su legno
DIMENSIONI: 5,5×5,5cm circa
NOTE: alcuni fondi e/o dettagli dorati/argentati

Cliccate QUI per curiosare il post giocoso dedicato a “sciarpa guanti e cappello“.
Venite a conoscere noi agrifogli (si, io mi sento un po’ agrifoglio) “spiriti allegri” ma a volte un po’ introversi cliccando QUI.
Venite a scoprire qualcosa sui poetici (e scientifici!) fiocchi, anzi “fiori di neve” cliccando QUI.

E poi cliccate tutto il resto del blog per curiosare tra altre creazioni, chiacchiere e curiosità!

Arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna

LEGNETTI – FIORI DI NEVE

La testa pensava ai cristalli che compongono i fiocchi di neve ma la mano voleva disegnare fiori. Potrei anche far finta di niente e dedicare i legnetti di questo post ai fiocchi di neve, nonostante il risultato “fiorelloso” ma… no, non si può!

I cristalli di neve crescono in infinite forme, secondo le variazioni climatiche che incontrano svolazzando dal cielo fino a terra ma partono sempre da un nucleo esagonale, forma che rimane evidente anche dopo le tante possibili trasformazioni: in aghi e colonne, in più o meno elaborate piastrine ed in più o meno simmetrici dendriti. Dendriti? Sì, scientificamente le forme ramificate che tanto amiamo non sono “centrini” ma “dendriti”! Il termine deriva dal greco: δνδρονdendron albero. Sappiate anche che il singolare di “dendriti” è “dendrite“, non “dendrita“. Importante saperlo perchè la medesima derivazione ma un altro significato: è un asceta che si ritira su un albero!

Ma non divaghiamo troppo! Dicevo: cristalli di neve = 6 punte. Ehm… La mia mano ha fatto fare un bel pasticcio all’ispirazione! Ma siamo su “tra realtà e fantasia” quindi la neve e i fiori possono diventare un tutt’uno ed ecco che nascono questi legnetti invernali!

TITOLO: “FIORI DI NEVE”
TECNICA: acrilico su legno
DIMENSIONI: 5,5×5,5cm circa
NOTE: parti dorate

Ho sempre amato i fiori, chi si è già imbattuto nelle precedenti creazioni lo sa bene. Mi ha sempre affascinato osservare la discesa dei fiocchi di neve e mi ha incantata, da piccola, sfogliare un libro che mostrava le belle forme che li compongono.

Forse ora vi starete perdendo anche voi nei ricordi, quindi non cercherò di trattenere ancora la vostra attenzione: arrivederci al prossimo post! E contattatemi come preferite se desiderate una mia creazione per voi o per farne dono a qualcuno, trovate il modulo e-mail e i link a tutti i social nei menu del blog!
Anna

AGRIFOGLI, NOI SPIRITI ALLEGRI

Forse la pianta a cui è dedicato questo legnetto mi somiglia: è di spirito allegro ma…

A noi agrifogli piace attirare l’attenzione, altrimenti non ci vestiremmo di bacche rosse e lucidissime foglie. Siamo esseri sorridenti ma avete mai provato a toccarci? Ahi! Le foglie sono dure! E pungono! Eh già, il contatto diretto proprio non fa per noi.

Solo la versione “tra realtà e fantasia” non punge! Eccone qualche rametto pronto da appendere. Non graffia, non secca, non perde bacche… Cosa volete di più?

TITOLO: “BACCHE E SPINE”
TECNICA: acrilico su legno
DIMENSIONI: 5,5×5,5cm circa
NOTE: fondo argentato o dorato

Perchè ci facciamo notare se poi vogliamo essere lasciati in disparte? Siamo forse un po’ matti? Forse, un pochino… Bisogna saperci prendere. Non insistete su quel ramo con cui vi abbiamo punto: forse alla fine lo coglierete ma ci starete antipatici.
Non ci piacciono quelli che vogliono entrare subito o troppo in confidenza e nemmeno gli insistenti. Invece, se presi dal verso giusto, faremo amicizia: “trattateci coi guanti”, scegliete il ramo più adatto ad essere colto: da qualche parte c’è lo spazio per passare e non tutte le nostre foglie sono così pungenti, ce ne sono di più e di meno spinose!

Eh già, a volte abbiamo un caratteraccio ma almeno potete stare certi della nostra amicizia: se vi lasciamo avvicinare è perchè proviamo sinceramente piacere a stare in vostra compagnia. Dagli altri ci lasceremo solo guardare, se vorranno. Non li cacceremo e probabilmente, addirittura, sorrideremo. Siamo spiriti allegri, in fondo!

Arrivederci al prossimo post o sulla pagina facebook.com/trarealtaefantasia: potete contattarmi anche lì se desiderate una mia creazione, per voi o per farne dono a qualcuno!
Anna

LEGNETTI – SCIARPA GUANTI E CAPPELLO

Un mese è tanto o poco tempo? Mmm… già, dipende per cosa!

Manca un mese a Natale. Io aspetterei ancora un po’ a parlarne, attenderei almeno che inizi dicembre. No? Ma per molti è già, da settimane, l’argomento preferito ed io non posso aspettare che tutti gli artigiani, negozi e mercatini vi abbiano rimpinzato ed annoiato con idee regalo e decorazioni. Quindi, ecco che a -1 mese a Natale cedo anche io ed inizio a farvi vedere cosa sto combinando!

A me è sempre piaciuto decorare l’albero (e non solo), è un “gioco” che si fa un giorno l’anno ma che si ammira per tanti altri a seguire.
Un altro gioco invernale che (clima permettendo) si svolge un giorno e si ammira più d’uno è costruire pupazzi di neve!

 

TITOLO: “SCIARPA GUANTI E CAPPELLO”
TECNICA: acrilico su legno
DIMENSIONI: 5,5×5,5cm circa

Eccone uno sui miei legnetti, sorridente e ben imbacuccato: lo so, lui sta bene al freddo e al gelo ma immagino che una morbida sciarpa sia comunque una piacevole sensazione!

Se desiderate una decorazione per la vostra casa o per farne dono a qualcuno contattatemi! Nella colonna qua a destra trovate sia il modulo per scrivermi privatamente sia tanti “tag” per andare a caccia di idee regalo…

Tornate anche i prossimi giorni, qua sul blog e/o sulla mia pagina facebookiana (facebook.com/trarealtaefantasia), per scoprire altre novità!
Arrivederci al prossimo post,
Anna

BIGLIETTI – Dopo i luccichii, gli appiccichii!

Era un’altra piccola idea in cantiere per il futuro, poi un’amica me l’ha chiesta per questo Natale e allora eccola realizzata al volo…

I bigliettini di qualche post fa sono pronti anche in versione chiudipacco adesivi!

Per chi non ha la fantasia, la voglia o il tempo di scrivere dediche ma non vuole fare confusione con i regali…

Arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna

BIGLIETTI A NATALE (Anna Bernasconi Art)

Manca meno di un mese a Natale, quindi è ora di mostrare qualche creazione natalizia: spero che non tutti abbiano già fatto incetta di biglietti e regali nei tanti mercatini già visti nelle scorse settimane, così forse qualcuno sceglierà qualcosa creato da me!
Ecco la mia folla di bigliettini 5x5cm disegnati, colorati, ritagliati, forati, scansionati e… Illuminati!
Ho sempre detestato i luccichii ma stavolta ho provato a spargere glitter e pennellate d’oro, argento e bronzo e mi tocca ammettere che il risultato mi piace! Le luci in foto non rendono alla perfezione ma ingrandendo le immagini potete farvene un’idea.
Intorno ad una casetta accogliente
sta facendo festa un sacco di gente:
un elfo, due angioletti e un biscotto
cantano e giocano facendo casotto
ed anche la renna vicino alla slitta
non se ne resta un momento zitta!
Fanno festa tra nastri e lucine
tra cuori allegri e brillanti perline
tra agrifogli con le rosse bacche
tra omini di neve e colorati pacchi
e i pinetti s’illuminano di stelle:
sta arrivando una notte tra le più belle!
Passerà Babbo Natale, sorridendo gioioso 
mentre nella grotta nasce il Bimbo più famoso.
Filastrocca improvvisata, non è certo scritta per vincere un concorso letterario, solo per aggiungere un po’ di allegria!
Se vi piacciono i bigliettini e ne volete delle copie contattatemi tramite il modulo nella colonna qua a destra o scrivetemi un messaggio privato tramite la pagina facebook “Trarealtaefantasia di Anna B.” (cliccare QUI per andare al link)
CLICCATE SULLE IMMAGINI SE VOLETE VEDERLE INGRANDITE!

Spero di inserire presto qualche nuova idea regalo e/o dei biglietti più impegnativi, intanto scorrete tra i vecchi post per dare un’occhiata ai “LEGNETTI” e a i “SEGNALIBRI” già pubblicati!

Arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna

Verza e fantasia

Sui blog che seguo scopro tante immagini curiose ed una in particolare mi ha invogliata a mostrarvi questa fotografia, irresistibilmente scattata un mesetto fa.

Per scoprire il post che mi ha ispirata cliccate QUA e poi vi consiglio di fare un giro per tutto il favoloso blog “the T time” di Tiziana Ranaldi!

Visto il soggetto piuttosto natalizio e ispirata da Tiziana ho pensato solo ora che ci fosse la giusta atmosfera per far incontrare la mia verza speciale alla vostra fantasia: sono matta o sembra un angioletto?

Voi avete mai scoperto, negli ortaggi, delle qualità diverse da quelle nutrizionali?!

E chi non ha il camino?

Voi ricordate le poesie che avevate dovuto studiare alle scuole elementari? Io non ho mai avuto una grande memoria ma alcune le ricordo, interamente o almeno a sprazzi, perchè mi hanno lasciato profonde sensazioni.
Sono sempre stata una solitaria e forse per questo la poesia “Natale” di Giuseppe Ungaretti è una di quelle che ha lasciato il segno…

Con questa illustrazione non ho cercato di rappresentare la poesia di Ungaretti: più semplicemente ho riletto quelle strofe che mi piacevano molto da bambina e mi sono lasciata ispirare per una personalissima “poesia disegnata” a tema natalizio!

Chissà voi che leggete come interpretate il Natale, vi piace stare tranquilli o abbuffarvi e fare gran festa?
Da voi passa Babbo Natale o Gesù Bambino? E se non avete un camino, da dove passa? Io per ora il camino ce l’ho, ma dal prossimo anno probabilmente no: devo dire a Babbo-Gesù di lasciare i regali a casa dei miei o li potrà portare direttamente nell’appartamento mio e della mia dolce metà?

Arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: