Calligrafia e lettering, vecchie arti alla ribalta!

Da sempre rimango incantata davanti alle opere calligrafiche mentre, sebbene sia un’arte molto simile, ho sempre guardato solo con la coda dell’occhio quelle di hand lettering, infine però mi sono incuriosita, fino ad immaginarlo come prossimo tentativo artistico. Di lì a poco, ecco un provvidenziale guizzo di mia sorella: senza sapere quel che mi frullava in testa mi ha regalato un libro sull’argomento! 

Nel caso tu non conosca queste arti, prima di continuare col racconto personale ecco qualche indicazione, sono neofita ma non credo che leggerai corbellerie…

La calligrafia, o bella scrittura, è una disciplina artistica in cui si tracciano con abilità manuale dei segni grafici (lettere, numeri, simboli) in forma regolare, scegliendo tra stili di alfabeto canonici, sia storici che moderni. Semplificando, è come scegliere il tipo di font, di carattere (lo stile di alfabeto, appunto) con cui digitare un testo a computer. In certe composizioni compaiono variazioni, guizzi ed ornamenti ma sono personalizzazioni ed impreziosimenti che non vanno a deteriorare la riconoscibilità dello stile.

Il lettering è l’arte di disegnare lettere in modo creativo. Non si riproducono necessariamente alfabeti canonici, piuttosto si assecondano la propria mano, il proprio gusto ed il significato di ciò che si sta scrivendo, dando alle lettere sembianze anche molto strane o impaginando il testo in grafiche ed illustrazioni più o meno complesse. Alcuni accorgimenti sono comunemente d’uso per esercitarsi, per progettare e come “trucchi” per ottenere segni aggraziati ma non sono regole vincolanti. Si può parlare di hand lettering quando l’elaborazione è totalmente manuale.

Finita la lettura del libro (Hand lettering – Alfabeti creativi, di Sandra Brezina, Edizione italiana di Giunti) ero entusiasta ed ho subito realizzato la mia prima composizione! Poi, nell’approfondire l’argomento mi sono imbattuta in un’infinità di informazioni, immagini e video, incappando anche in alcuni calligrafi (un sito in cui mi sono imbattuta e che ho trovato semplice ma prezioso per chi, come me, inizia a scoprire il mondo della calligrafia, è The Calligraphy Shop di Daniel J.Quinn. N.B. è in italiano!).

A furia di stimoli m’è tornato in mente qualcosa che, quando m’era capitato in mano anni fa, non ero stata in grado di far funzionare mentre ora, grazie a qualche informazione in più comparsa sul web, l’impresa è riuscita ed ecco i miei primi ignoranti (ma entusiasmanti) tentativi coi cimeli di famiglia!

Questo set di fusto e pennini è il Pelikan Graphos, ho letto che questo modello dovrebbe essere una delle prime penne moderne per il disegno tecnico e la calligrafia, in produzione nel periodo 1934-1969. Sarà stata la prima penna di papà geometra? O una di nonno Gino, che pare fosse molto bravo in calligrafia? Era di papà e per sua fortuna sono presto diventate d’uso (rispetto a quando ha iniziato a lavorare) penne ancora più pratiche ma per mia fortuna le “robe vecchie” in questa famiglia sono raramente considerate da buttare.

Hand lettering is my new art? Non ne sono certa ma ho iniziato ad allenarmi un po’ con la calligrafia vera (la scritta dell’immagine qua sopra è solo una prova di funzionamento della penna e traccia caratteri quasi casuali) ed ho completato due piccoli progetti di lettering. All’inizio di questo post ho mostrato quello in cui ho impaginato la scritta “La quiete e la tempesta”, non è una scelta casuale, è chiaramente un’ispirazione al titolo di una famosa poesia ma è anche il possibile titolo di qualcosa che mi piacerebbe sviluppare. Ne preferirei uno non “rubato” ma è tanto bello che mi è difficile trovarne uno simile che mi soddisfi… chissà!

Ovviamente se quell’idea avrà uno sviluppo lo racconterò e se l’argomento ti incuriosisce continua a seguirmi, oppure torna per vedere le altre cose che combino, comunque sia arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna

Per info sulle mie opere contattami, sarò lieta di risponderti, senza impegno.

6 risposte a "Calligrafia e lettering, vecchie arti alla ribalta!"

Add yours

  1. Che grande artista che sei Anna mia, per me l’arte della calligrafia è la cosa più difficile che esista. Posso sbagliarmi, anzi mi sbaglio senza dubbio. Ricordo quando ero in collegio che le monache avevano iniziato a fare un corso di calligrafia, e ricordo la grafica romana,( forse non è neppure il nome giusto) e i tratti più marcati e più leggeri.
    A parte le mie disquisizioni inutili, mille complimenti e un abbraccio forte

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Nella!
      In effetti dev’essere molto complicato provarci se non è una cosa che ispira, nel mio caso invece è stato un peccato non aver frequentato una scuola che ne prevedesse lo studio! Per te sarà stata la lezione tortura, per me sarebbe stata l’ora d’aria… Purtroppo nonno Gino è morto quando ero troppo piccola, altrimenti magari sarebbe capitato d’imparare da lui. Poi magari scoprirò di non essere poi così brava eh, l’entusiasmo non è garanzia di successo! 😅 Vedremo…
      Un saluto ed un abbraccio mia cara e grazie!

      "Mi piace"

  2. Podríem dir que ets una artista exploradora ! 😉 Com tu dius, l’entusiasme no es cap garantia d’èxit, però si que es un primer pas per entrar en aquesta nova disciplina , que per altre part, la pots combinar amb èxit, amb la teva vessant artística. Segur que trobaràs algun camí que t’hi porti !.
    Ànims i força !.

    Piace a 1 persona

    1. Grazie per l’incoraggiamento Artur, è proprio come dici, seguo sempre nuove strade! Devo sperare che chi mi segue resti incuriosito e non si perda con tutti questi cambiamenti. Forse un giorno troverò un’identità più precisa, per il momento posso dire di puntare sulla versatilità.
      Saluti! 🙂

      "Mi piace"

Rispondi a Anna Bernasconi Art Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: