Il cielo incombe, pastelli ad olio e poesia

Per giorni e giorni, dopo averlo dipinto, mi sono immaginata in questo paesaggio: un po’ stanca per la camminata nel bosco ma lieta d’essere giunta nel prato, dove riposare un poco ed ammirare il panorama che può esserci oltre i bordi della carta, anche se un po’ preoccupata per il maltempo che pare avvicinarsi.
Vagabondando nella scena cercavo anche le parole per presentarla qui sul blog, ma non riuscivo a mettere insieme niente di buono. Poi mi son detta: «se quel cielo incombe non perderti in pensieri e chiacchiere, mostra il dipinto senza fronzoli ed incamminati verso la prossima tappa!».

Me lo sono però detto mentre preparavo le valigie e le… incombenti vacanze mi hanno fatto rimandare la pubblicazione. In viaggio ho avuto altro a cui pensare e rientrata a casa non ho potuto occuparmi subito delle cose lasciate in sospeso; ho finito col pubblicare oggi e nel frattempo le idee hanno girovagato per la mente, così è spuntata anche una poesia!

Visto il mio recente interesse per l’hand lettering ho scritto il testo a mano, ho poi unito la sua scansione a quella del dipinto in questa immagine digitale.

Chi ha l’occhio allenato alla scrittura manuale potrebbe notare dei difetti ma non mi pare d’aver fatto imprecisioni troppo evidenti, spero di non sbagliarmi e che l’insieme risulti gradevole a chiunque l’osservi.

Se le mie realizzazioni ti piacciono tanto da desiderarne una contattami per maggiori info e se hai voglia di chiacchierare o anche solo di salutarmi lascia un commento nello spazio che sta poco più giù.

Comunque, come sempre, arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna

IL CIELO INCOMBE • pastelli ad olio su cartoncino • 14,5×20,5 cm circa • Per info su queste o altre opere contattami, sarò lieta di risponderti, senza impegno.

6 risposte a "Il cielo incombe, pastelli ad olio e poesia"

Add yours

    1. Nella cara, non conosco il problema per cui ti hanno operata (magari ne saprò di più venendo a curiosare tra i tuoi post 😉) ma spero che sia stato risolto e che la poca nitidezza sia un normale effetto temporaneo post operatorio. E, come sempre, ti ringrazio di cuore!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: