Un paesaggio quasi immaginario

Ti porto a fare una passeggiata tra realtà e fantasia: arti ed immaginazione si sono messi d’accordo per tracciare segni e stendere colori, spargendoli a modo loro ma volendoli far somigliare ad un luogo visto in una fotografia. È così nato un paesaggio quasi immaginario e se anche tu hai un po’ di fantasia puoi farci una passeggiata, eccolo qua.

Sono moltissimi i luoghi in cui non siamo mai stati ma che tramite i loro ritratti ci attraggono, incantano, incuriosiscono, inquietano, rasserenano, ecc., ricordandoci o suggerendoci qualcosa. Cliccando QUI puoi vedere la foto di Valentina che stavolta ha ispirato me, si tratta di uno scorcio verso il ponte romano di Allai (OR) sul rio Massari; da qualche tempo avevo in mente di elaborare più versioni di uno stesso soggetto e appena visto quello scorcio mi sono fermata: mi ha suggerito tante atmosfere in un colpo solo, non potevo trovare di meglio.

In effetti non ho elaborato un paesaggio immaginario ma più d’uno, o meglio tante sue varianti, provando a cambiare a volte la tecnica, altre i colori, oppure certi dettagli…

Su carta ci si può sbizzarrire con risultati anche “impossibili” ma pure dal vero uno stesso luogo cambia: avvenimenti come incendi ed alluvioni provocano drastici stravolgimenti ma anche lo scorrere del tempo (cronologico e meteorologico) più semplice crea variazioni di elementi, luci e colori, ispirando differenti sensazioni, ora dopo ora, giorno dopo giorno, stagione dopo stagione.

Tu cosa preferisci fare edesso? Resti a sgranchire la mente su carta (o meglio, su monitor) o vai a sgranchirti le gambe in qualche paesaggio vero? Qualunque sia la scelta ti auguro buona passeggiata.

Arrivederci al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna

PASSEGGIATA IMMAGINARIA I -II -III • tecniche varie su carta • 15×20 cm circa • Per info su queste o altre opere contattami, sarò lieta di risponderti, senza impegno.

4 risposte a "Un paesaggio quasi immaginario"

Add yours

  1. Ens ofereixes molt bones versions de un mateix paisatge fent-nos volar la imaginació !. És fantàstic !.
    M’agrada molt la tercera versió, li trobo un aire de pintura japonesa.
    Felicitats pel teu art 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi a Nella Crosiglia Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Un sito WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: