I doni che non sai di fare

Mentre scrivo è periodo di regali, per questo mi risulta più che mai evidente che giornalmente ne riceviamo di inaspettati, anche da sconosciuti o da chi non amiamo o da persone lontane: sono gli innumerevoli spunti che ci stimolano a fare qualcosa (artisticamente ma non solo).

Credo sia impossibile cogliere tutti gli input: qualcuno ci scappa mentre con la coda dell’occhio (o dell’orecchio) stiamo già percependone altri che ci attirano, poco più in là, altre volte invece non riusciamo a concentrarci su nuove idee ed attività perché la mente è rimasta ancorata a qualcosa su cui ci era parso di poter sorvolare.

Spesso viene spontaneo andare sul web per cercare spunti ma ne possiamo cogliere in ogni momento, anche inconsciamente, guardando fuori dalla finestra, chiacchierando, osservando un’opera d’arte, ascoltando la radio… Le mie mani riempiono di linee e colori lo sketchbook ed i fogli volanti grazie a questa varietà.

Ed io, faccio regali? Lo spero! Mostro le mie creazioni sperando che qualcuno voglia comprarle, certo, ma quello è solo il 50% delle motivazioni che m’invogliano a “postare”: in pari misura, condividendo immagini e parole spero di accendere sensazioni e far spuntare idee, è quando accade questo che mi sento più soddisfatta di me stessa.

Sarà questo che ci rende vitali ed immortali? La catena di ispirazioni che si inanellano all’infinito! Il meglio poi è che ne doniamo anche senza volerlo: chiunque può coglierne da quel che diciamo o facciamo, anche da quello che per noi è automatico e noioso; chi si sente inutile accantoni subito quella sensazione e gli egoisti si rassegnino.

Spero che i tuoi occhi abbiano scorto qualche spunto tra le immagini e le parole di questo post e spero di rivederti al prossimo post tra realtà e fantasia!

Anna

Immagini tratte dal mio sketchbook.
Per info sulle mie opere contattami, sarò lieta di risponderti, senza impegno.

4 risposte a "I doni che non sai di fare"

Add yours

  1. la mia allergia alle festività è più dolente in questo anno così buio. Vorrei non ricordare persone ed entrare in un limbo fino a fine festività come sempre, forse più di sempre.La solitudine mi spaventa ma essere vicino a persone care mi rattrista sempre più perchè impossibile. Allora guardo le tue meraviglie e il mio cuore si riempie di tenerezza

    Piace a 1 persona

    1. So che per te questo periodo è vissuto sempre piuttosto male, Nella cara… e allora tieniti stretta ogni “regalo”, ogni spunto fuori tema, e goditelo, approfondiscilo, rigiralo da ogni punto di vista, così da occupare il tempo e la mente con argomenti insoliti e riconnetterti col mondo dopo che la Befana avrà spazzato via le feste. Lo so, anche se nulla ci obbliga a viverle sono feste così ad ampio raggio che risulta impossibile ignorarle; per la maggior parte del tempo però ci si può distrarre. Ti auguro d’incappare in un sacco di spunti fuori tema, allegri, interessanti e curiosi! Per fortuna il mondo è pieno anche di quelli.
      Grazie di cuore di farmi sempre sapere le tue belle sensazioni verso i miei post, anche se l’umore non è dei migliori sai fare graditissimi regali.
      Baci!

      "Mi piace"

  2. Compartir les creacions artístiques, sempre va en dues direccions, un ofereix i el visitant , a vegades et torna las seves sensacions i també , algun cop te’n compren alguna …. una mica és una loteria ! …. però ens agrada seguir creant, veritat ! 😉

    Piace a 1 persona

    1. Ciao ArtuR, è vero, con una creazione artistica si può guadagnare in tanti modi, dalla soddisfazione personale al riscontro emotivo negli altri e, qualche volta, si guadagna anche qualche soldo. Anche uno solo di questi motivi fa venire voglia di continuare a creare!

      Spero che con la traduzione non si sia perso il pensiero molto più ampio di questo post: lo scambio è in qualsiasi azione si faccia dirante la giornata. Se è fatta pubblicamente, ovvio!

      Ciao! 🙂

      "Mi piace"

Rispondi a ArtuR Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: